SABATO 11 MAGGIO ORE 16

PIAZZA BORSA TREVISO 

Allora egli disse ai suoi discepoli: «La mèsse è veramente grande, ma gli
operai sono pochi.  Pregate dunque il Signore della mèsse che spinga degli

operai nella sua mèsse»(Matteo 9:37-38)
                                           
Nella Sua  misericordia il Signore ha provveduto a spingere operai nella Sua messe; operai  ai quali ha elargito doni diversi, affinché diano  gloria al Suo Nome. Uno di  questi doni è la capacità di innalzare di cuore, sotto l'impulso della grazia,  canti di ringraziamento, lode e benedizione al proprio Creatore, in modo da  annunciare al

mondo che nostro Signore, non solo è il nostro Creatore ma anche  il nostro Unico Salvatore.

 

Cantate al SIGNORE, benedite il suo nome, annunciate di giorno in giorno la sua salvezza! Proclamate la sua gloria fra le nazioni e i suoi prodigi fra tutti i popoli!          (Salmo 96:2)

 La sorgente del canto cristiano è la Parola di Cristo, il fiume generato è il soffio della luce di  Cristo.
Preghiamo affinché ognuno di noi sia spinto a partecipare e manifestare ai  Trevigiani , la luce che splende nel nostro cuore.

Preghiamo affinché la stessa  luce possa risplendere nei cuori di chi ascolterà gli “Inni Sacri” e possa  percepirli come una voce che viene dal cielo; una voce che risponde ai bisogni  più profondi del cuore umano; che possa percepirli come  un grido di libertà  che scioglie l'uomo dalla schiavitù del peccato.
La Chiesa Battista Agape di  Treviso prega e confida nella Sovranità di Dio Onnipotente, affinché  guidi  lo  svolgimento di questo evento a Lui dedicato.

 Ci vediamo sabato in Piazza Borsa.                                               La Redazione